quando si devono usare le virgolette in un testo?

Dopo ormai quasi due anni in cui la parola lockdown è diventata nostro pane quotidiano, finalmente qualcuno utilizza l’equivalente italiano e forse più consono clausura, però mettendolo fra virgolette, non sia mai che suoni troppo strano per i lettori italiani costretti a usare solo ed esclusivamente vocaboli inglesi nella lingua di tutti i giorni, quando l’italiano ha una caterva di sinonimi a portata di mano e di tastiera.

da ‘il Corriere della Sera’ del 16 luglio 2021